Le parole sono di tutti e le opinioni si condividono

Cerca per parola:  

Sei qui: Home > Il personaggio noto insulta su Twitter? Allora, revocategli l'account verificato

Il personaggio noto insulta su Twitter? Allora, revocategli l'account verificato

549 (13K)

Che cosa succede se un account verificato pubblica insulti su Twitter?

Account verificato

L'account verificato su Twitter è una forma di garanzia e di autenticità della corrispondenza tra profilo e persona reale. Possono essere verificati e fregiarsi della spunta gli account di interesse pubblico: musicisti, politici, giornalisti, personaggi famosi perché tutti ne parlano ecc.

È Twitter stesso a rilasciare l'apposito marchio di autenticità, su richiesta. Con la verifica sull'account, Twitter non sottintende di approvare ciò che l'account pubblica sul social network; però, c'è un però.

Twitter si riserva di revocare la spunta di verifica in caso di segnalate e constatate violazioni del regolamento sull'uso del social network (incitamento all'odio, violenza, molestie ecc.).

Leggi di più su help.twitter.com.

La classe non è acqua

Leggi un tweet. In qualche modo è arrivato nella tua home. Vedi la spunta dell'account verificato e, come don Abbondio seduto sul suo seggiolone con un libricciolo aperto davanti, ti chiedi chi sia questo Carneade su cui sei inciampato.

Se sei curioso clicchi sul profilo e scopri cantanti, influencer, cuochi per la televisione che tutti conoscono, tranne te. Tutti loro twittano con il marchio di autenticità di Twitter.

Anche gli account verificati utilizzano male Twitter, come molti tra gli utenti comuni. Il cantante se la prende con il ministro, il giornalista se la prende con la bambina attivista, la bambina attivista se la prende con il mondo intero.

A volta ci scappa l'insulto o l'offesa.

Revocare l'account verificato

Quando l'account verificato usa Twitter per insultare, denigrare, offendere ecc., io propongo a Twitter la revoca della verifica a quell'account.

Se da un lato la verifica è una forma di garanzia, perché l'account verificato non potrà mai dare la colpa ad altri per ciò che pubblica (la verifica serve anche a questo), dall'altro lato la spunta dà autorevolezza all'account verificato, perché riconosce la veridicità dell'autore.

Verificare l'autore dei tweet equivale a dargli attendibilità e credibilità: l'identità di quell'autore è autentica e verificata, a differenza di tutti gli altri.

Se un tweet proviene da una fonte verificata e attendibile, allora è anche attestata la bontà del contenuto; se - però - l'account verificato pubblicamente insulta od offende, allora i suoi contenuti non possono più essere dati per buoni e smette di essere attendibile. Quindi, Twitter dovrebbe revocargli la spunta senza indugi.

Dettagli: 13/08/2019 · 40 view

About me

Sono Antonio Picco e mi piace commentare le dinamiche di Twitter e di Facebook, i discorsi impegnati, gli spot pubblicitari, ma parlo anche di musica e tv.
On-line dal 2003. Memorabile.
Su Wikipedia sotto la voce di sito internet superfighissimo.