Le parole sono di tutti e le opinioni si condividono

Cerca per parola:  

Sei qui: Home > La Rai sospende Derrick, sul Nazismo una damnatio memoriae con due pesi e due misure

La Rai sospende Derrick, sul Nazismo una damnatio memoriae con due pesi e due misure

derrick-censored

Dopo la notizia del giovane Horst Tappert - il celebre ispettore Derrick della tv - negli elenchi delle SS, anche la RAI sospende la programmazione del telefilm, come hanno gi fatto l'emittente olandese MAX e la tedesca ZDF. La sospensione, si legge, in segno di rispetto per le vittime del Nazismo.

La decisione, a parer mio, una stronzata!

La Germania nazista

Se Horst Tappert e molti altri giovani come lui hanno fatto parte delle SS, e se in Germania in quegli anni c'era il Nazismo, sono state le circostanze e il contesto storico di allora ad aver scritto la storia cos come la conosciamo. C' stata la II Guerra Mondiale, il Nazismo stato sconfitto e la Germania - ai tempi delle riprese del telefilm divisa in due - ora una potenza europea. Che fine avranno fatto tutti i nazisti? I criminali di guerra si sono ricostruiti una vita nell'anonimato in Sud America; Horst Tappert ha fatto l'attore e poi morto, quindi non pu dire la sua su questa vicenda. Tappert e tanti alri come lui hanno, comunque, contribuito a fare della Germania un grande paese, dopo la guerra.

Anche Benedetto XVI

Anche Benedetto XVI ha avuto un passato nella Giovent Hitleriana, anche se poi si la cosa stata smentita, insabbiata, giustificata dal contesto storico ecc.

Anche BMW e VW

Derrick si muoveva sempre in BMW. La BMW, come si legge su Wikipedia, negli anni della II Guerra Mondiale sfruttava la manodopera gratuita degli internati nei campi di concentramento e la Fabbrica, come tanti altre non sembrava opporsi alle terribili pratiche delle SS. Le automobili BMW si vendono ancora e il passato del marchio noto a tutti.

Una delle automobili pi vendute in Germania la Volkswagen Golf. La Volkswagen ha aperto i battenti proprio sotto la dittatura nazista di Hitler per suo volere. Nessuno oggi sputa sulle Golf per rispetto delle vittime del Nazismo.

In Italia con il fascismo

In Italia un discorso analogo potrebbe essere fatto per il Fascismo. Il Fascismo stato sconfitto ma se c' stato per il contesto storico di allora ed facile - ma altrettanto insensato - giudicare con gli occhi di oggi. Quante leggi, per, di quegli anni sono ancora in vigore?

La storia cambia con noi

La storia ha i suo periodi, i suoi vincitori e i suoi vinti; ma, soprattutto, la storia cambia e la storia - come dice quel detto - la storia siamo noi.

Dettagli: 05/05/2013 · 2990 view

About me

Sono Antonio Picco. Ogni tanto pubblico qualcosa qui, non più tanto spesso, ma mai per caso. Lo faccio dal marzo del 2003.
Da allora, ho mantenuto lo stesso approccio al Web, nonostante gli effetti nocivi che la società ha riversato sulla Rete in modo entusiastico e incontrollato.
Pubblico delle narrazioni e non delle confessioni, come invece ci chiedono di fare i social network.
Scrivo soprattutto per commentare le dinamiche del Web e dei social network, i discorsi impegnati, gli spot pubblicitari e il desiderio obbligatorio di spettacolarizzazione dell'osceno che deve piacere anche a te, se già piace a tutti gli altri.