Le parole sono di tutti e le opinioni si condividono

Cerca per parola:  

Sei qui: Home > L'avevo previsto ed è successo

L'avevo previsto ed è successo

592 (78K)

I social network sono prevedibili. Nasce tutto da un tweet.

La previsione

Lo scorso 20 giugno pubblicavo questo tweet. Era una previsione sui principali argomenti di cui i Media avrebbero parlato nelle successive settimane estive. Sesto senso, non previsione del futuro.

Polemiche per scontrini fiscali in locali costosi

Indignarsi per gli scontrini fiscali gonfiati non è una novità. Ne avevo già parlato nel 2018, sempre in estate: Una frase sullo scontrino, una foto pubblicata sui social e la pubblicità è gratis.

Riportavo alcuni esempi di scontrini fiscali pubblicati sui social network. C'erano il locale nostalgico di Mussolini con le grafiche a tema anche sugli scontrini, il commento del cameriere sprovveduto sui clienti, la bestemmia da 0,50 euro.

A distanza di 5 anni, anche l'estate appena trascorsa si è parlato tanto degli scontrini fiscali gonfiati. Secondo me, non è tanto l'indignazione ma il compiacimento e la foto dello scontrino pubblicata sui social network segnala tutta la capacità di spesa dello sprovveduto avventore, impettito dallo stare per una volta tra quelli che spendono anche 100 euro per un caffè.

Nozze di pessimo gusto

Non proprio di nozze, ma di mancate nozze si è parlato molto. Alla festa per l'annuncio delle nozze imminenti, il futuro sposo lascia tutti gli ospiti sconcertati quando lascia la fidanzata, dopo aver scoperto i suoi tradimenti. Non faccio i nomi e lascio un link alla notizia.

Funerali di un personaggio famoso

Quando scrivevo quelle frasi su Twitter, Silvio Berlusconi era morto da poco. La scorsa estate i social network hanno parlato molto dei funerali di Michela Murgia.

Delitto efferato

Un delitto non per forza è un omicidio; delitto deriva da delinquere e la scorsa estate si è parlato molto dello stupro di Palermo.

Personaggio noto finisce nei guai con la legge

Qui non ho notizie da riportare.

Serenità dei vacanzieri turbata da qualche calamità

Neanche qui ho notizie da riportare.

Dettagli: 04/10/2023 · 223 view

About me

Sono Antonio Picco. Ogni tanto pubblico qualcosa qui, non più tanto spesso, ma mai per caso. Lo faccio dal marzo del 2003.
Da allora, ho mantenuto lo stesso approccio al Web, nonostante gli effetti nocivi che la società ha riversato sulla Rete in modo entusiastico e incontrollato.
Scrivo soprattutto per commentare le dinamiche del Web e dei social network, i discorsi impegnati, gli spot pubblicitari e il desiderio obbligatorio di spettacolarizzazione dell'osceno che deve piacere anche a te, se già piace a tutti gli altri.