Le parole sono di tutti e le opinioni si condividono

Cerca per parola:  

Sei qui: Home > La storia di Frank Get nel suo nuovo album Rough Man

La storia di Frank Get nel suo nuovo album Rough Man

frank-get-copertina-rough-man (34K)

Nel nuovo album di Frank Get, Rough Man, il rock e il blues in un intimo momento di condivisione e con testi ispirati.

Frank Get è nelle sue canzoni

La storia artistica e personale di Frank Get ha fatto di lui un Rough Man ed è proprio Rough Man il titolo del suo nuovo album. L'album comprende 16 brani scritti da Frank Get e due cover (Mixed up, shook up girl di Willy DeVille, e Pancho and Lefty di Townes Van Zandt).

Frank Get ha presentato Rough Man a Trieste, la sua città, lo scorso 3 dicembre, raccontando come sono nate le nuove canzoni:

Dopo più di trent’anni spesi a suonare in giro per il mondo e dopo aver passato il mezzo secolo di vita, ho sentito il bisogno di fermarmi e rivolgere lo sguardo alle mie radici, alle storie dei luoghi e delle persone che mi hanno reso quello che sono e che vivono tutt'ora dentro di me.

Infatti, canzoni come Barbed Wire e Destination Nowhere, la numero 1 e la numero 2 dell'album, sono lo specchio del lavoro di ricerca e del personale sentire di Frank Get: ci sono la storia dei luoghi e i luoghi delle storie uniche di chi ha in qualche modo cambiato il mondo.

Il lavoro di ricerca è anche nella realizzazione dell'album, perché suonato tutto da solo dallo stesso artista. Le sonorità rock e blues scaldano l'aria attorno all'ascoltatore e lo preparano all'intimo momento di condivisione dei testi, ispirati e pensati.
Ci ricordiamo dal secolo scorso di come la musica rock - in se molto diversificata - sia stata rivoluzionaria per la società intera o per i singoli. Quindi, anche Rough Man è rivoluzionario come deve essere, sia per Frank Get che fissa così un momento importante della sua lunga carriera, sia per l'ascoltatore.

I songoli estratti da Rough Man sono Joseph's Dream e The Last Waltz.

Joseph's Dream

Il brano racconta la storia di Joseph Ressel, il cui nome è legato a Trieste e al Carso. Frank Get gli ha dedicato questo brano, dalle atmosfere eroiche delle rive del Mississippi, ricordando l'importanza di Ressel nel progetto di rimboschimento del Carso.

The Last Waltz

Le sonorità pulite della chitarra all'inizio del brano si rafforzano sul finale con il ricordo di una persona che non c'è più ma della quale resterà per sempre il ricordo.

Dettagli: 08/12/2015 · 849 view

About me

Sono Antonio Picco. Ogni tanto pubblico qualcosa qui, non più tanto spesso, ma mai per caso. Lo faccio dal marzo del 2003.
Da allora, ho mantenuto lo stesso approccio al Web, nonostante gli effetti nocivi che la società ha riversato sulla Rete in modo entusiastico e incontrollato.
Scrivo soprattutto per commentare le dinamiche del Web e dei social network, i discorsi impegnati, gli spot pubblicitari e il desiderio obbligatorio di spettacolarizzazione dell'osceno che deve piacere anche a te, se già piace a tutti gli altri.