Le parole sono di tutti e le opinioni si condividono

Cerca per parola:  

Sei qui: Home > Recensioni > The Defiance (la band), Rise (il disco) e tanti progetti per il futuro

The Defiance (la band), Rise (il disco) e tanti progetti per il futuro

the-defiance (35K)

Un'anticipazione di Rise, il nuovo album dei The Defiance.

The Defiance

Ad Oristano, in Sardegna, nel 2012 Filippo Sanna (Vocals/Lyrics), Mirko Rossi (Drums), Luca Cadeddu (Rhythm guitar/Vocals/Lyrics), Fabio Manca (Bass) ed Edoardo Vaccargiu (Lead guitar/Vocals) formano i The Defiance, una band alternative rock.

Pubblicano subito il loro primo disco autoprodotto …From the Ink of our Skin, quindi continuano a fasi conoscere al pubblico in tante occasioni live.

I lavori per il secondo disco cominciano nel 2015, in studio, col fonico Filippo Porcu e due anni dopo, nel 2017, la band firma con la indie label italiana Seahorse Recordings per la pubblicazione di Rise, un LP con 11 brani inediti.

L'uscita del nuovo LP, a settembre, è anticipata dal videoclip del primo singolo, Rise che dà anche il titolo all'album.

Segui i The Defiance su Facebook.

Rise

La migliore presentazione del singolo Rise e dell'album è quella sintetizzata in questo post su Facebook, cliccando sulla loro foto del profilo che è anche la copertina del disco.

Una persona fragile che ha bisogno di protezione e un bambino pronto per salvarlo.
Un vestito che non è solo un costume da carnevale ma è una tuta da super-eroe.
Una situazione capovolta dove è il genitore ad aggrapparsi al figlio, a trovare un luogo sicuro.
Questa copertina raffigura tutte le persone, affetti, album, canzoni, libri a cui ci siamo aggrappati

Di rilievo nel singolo e anche nell'album sono le introduzioni e le miscele dei colori musicali degli strumenti. I ritmi tendono sempre ad accelerare verso aperture del cantato fatte tutte di corsa.

I testi in inglese vogliono dare al disco un respiro internazionale e, quindi, credo che così si perda l'occasione di cogliere tutto l'orizzonte di significato che i The Defiance hanno dato alle loro parole.

Per il prossimo singolo, se ci sarà, consiglio alla band di scegliere il brano Give Me a Future to Swallow al numero 9 della track list.

Dettagli: Recensioni · 17/09/2017 · 164 view

About me

Sono Antonio Picco e mi piace commentare le dinamiche di Twitter e di Facebook, i discorsi impegnati, gli spot pubblicitari, libri, musica e la tv.
On-line dal 2003. Memorabile.
Su Wikipedia sotto la voce di sito internet superfighissimo.